Mutui per acquisto in Asta - Mutui per Acquisto Casa | in Asta | Finanziamenti

Menu
Vai ai contenuti
Mutui per Acquisto in Asta Giudiziaria
Con Mutuiasta.it, puoi ottenere un Mutuo per acquistare un immobile residenziale in Asta.''' Puoi richiedere un Mutuo Asta per la tua Prima o Seconda Casa, integrare i costi per ristrutturare e potrai usufruire delle Agevolazioni Prima Casa per Giovani Under 36,  Mutuo Consap prioritari e non prioritari.
Anche per Acquisto in Asta estendiamo l'erogazione del Mutuo fino al 95% del prezzo di aggiudicazione o fino al 100% se si possiedono i requisiti per aderire al Fondo Consap.
Il mutuo concesso per finanziare l’acquisto di un immobile in Asta, ha le stesse caratteristiche di un mutuo concesso per normale compravendita tra privati con finalità di acquisto Prima o Seconda Casa; nel primo caso, si avrà diritto a tutti i vantaggi fiscali previsti dalla legge.
Puoi ottenere il Mutuo ad aggiudicazione immobile avvenuta o prima di partecipare all'Asta, mediante Pre Delibera del Mutuo o Delibera reddituale.
Quest'ultima soluzione non sempre è scontata. Non tutti gli Istituti di Credito aderiscono a questa formula di acquisto e come ben noto ognuno ha le sue regole e relative limitazioni.
Con Noi di MutuiAsta.it, NON paghi mediazione, il tuo mutuo è Diretto Banca e puoi richiederlo anche Online completamente Digitale. Attraverso la nostra App Innovativa  potrai caricare i documenti necessari per la Domanda di Mutuo, firmare in tutta sicurezza con la nostra piattaforma certificata da Namirial e seguire l'istruttoria fino alla Delibera del Mutuo comodamente da casa.

Documenti necessari per presentare la domanda di Mutuo:
Per la richiesta del Mutuo a seguito dell'aggiudicazione o in caso di Istruttoria per l'ottenimento della Pre Delibera, occorrerà fornire:
  • • Il bando di partecipazione all’asta;
    • La documentazione anagrafica;
    • La documentazione reddituale;
    • Perizia del tribunale presente nel bando;
    • Dichiarazione di partecipazione firmata con relativo importo mutuo che si intende sottoscrivere o Verbale di Aggiudicazione Asta.

L' importo massimo finanziabile è pari al 95% del prezzo di aggiudicazione Asta o 100% in presenza di requisiti per agevolazioni previste dal Fondo di Garanzia Consap.
La procedura
L'istituto di credito, garantisce al cliente la sua disponibilità a concedere il mutuo, salvo verifiche finali ante stipula, verranno emesse le condizioni finali mediante il PIES vincolante per le parti che dovranno essere sottoscritte.
In base a quanto disposto dell'art.585 del codice di procedura civile, il mutuo ipotecario può essere stipulato ed erogato dalla banca direttamente in favore della procedura, mediante bonifico o assegno circolare. L’iscrizione dell’ipoteca a favore dell'istituto di credito sull’immobile sarà contestuale all’emissione del decreto di trasferimento da parte del giudice del Tribunale
Convenienza, sicurezza e trasparenza
L'acquisto di un immobile in Asta può risultare estremamente conveniente, perché spesso, il prezzo di aggiudicazione è più basso del valore di mercato, potendo il giudice accogliere anche un'offerta inferiore del 25% rispetto al prezzo base, ai sensi degli art. 571 e 572 c.p.c. (novità introdotte dal d.l. 27 giugno 2015, n. 83, convertito con l. 6 agosto 2015, n. 132). Inoltre, ogni volta che l'asta va deserta, perché il bene immobile non viene aggiudicato, il prezzo si riduce progressivamente.
L'Asta è una modalità di acquisto "trasparente" in primo luogo perché la perizia, che contiene lo stato e le condizioni del bene, è sempre visionabile; inoltre perché l'aggiudicatario acquista la proprietà del bene libera da pesi e gravami, in quanto al momento del trasferimento della proprietà il giudice delle esecuzioni ordina la cancellazione delle ipoteche e dei pignoramenti.
 Richiedi informazioni ed un agente sarà immediatamente a tua disposizione per fornirti tutte le risposte di cui hai bisogno e farti ottenere il Mutuo su misura per te!

Predelibera del Mutuo:
Con MutuiAsta.it  hai la possibilità di ottenere la Delibera del Mutuo prima di partecipare in Asta.
Per saperne di più, richiedi qui la tua pre fattibilità.

Compila il Form
in pochi secondi
inoltra richiesta
ricevi prefattibilità e
assistenza senza impegno
Cliccando "invia richiesta" i dati personali da te forniti saranno trattati da l'Ag. Pietro Palmisano, in qualità di Titolare del trattamento dei dati, mediante strumenti manuali e telematici, per riscontrare la richiesta.
Gamma dei prodotti disponibili

Mutuo Varia il Fisso 9 anni
Adatto a chi vuole iniziare con una rata fissa ad un tasso vantaggioso, senza rinunciare alla libertà di scegliere il tipo di tasso nel periodo successivo.Il Mutuo Varia il Fisso è un finanziamento ipotecario che permette al cliente, dopo un periodo iniziale nel quale il rapporto è regolato da un tasso fisso, di continuare con un tasso variabile o rinegoziare il mutuo con un nuovo tasso fisso grazie alla possibilità di esercitare una opzione gratuita, consentita una tantum ed esercitabile in ogni momento.

Variabile multiswitch
Il mutuo tasso variabile multiswitch è una forma di finanziamento che ti dà la possibilità, partendo da un mutuo tasso variabile, di incorporare una o più opzioni (massimo 3) di variazione del tasso a scelta del cliente.
Al momento della sottoscrizione del contratto questa tipologia di mutuo casa prevede, in aggiunta all’opzione per il passaggio da tasso variabile a tasso fisso compresa nella versione base del prodotto, la possibilità di acquistare ulteriori due (o una) opzioni di cambio tasso:
  • da fisso a variabile
  • da variabile a fisso
L’acquisto di ogni singola opzione aggiuntiva rispetto a quella prevista dalla versione base, determinerà un incremento dello spread che sarà applicato alla prima rata.Tutte le opzioni sono esercitabili in ogni momento e senza costi aggiuntivi.

Mutuo Tasso Fisso
Il Mutuo a tasso fisso ha la peculiarità di avere una rata di rimborso il cui ammontare è costante nel tempo e predeterminato già alla stipula del contratto. Il vantaggio della tranquillità offerta dal mutuo tasso fisso sulle rate da rimborsare, che rimangono stabili dal primo all’ultimo mese per tutta la durata del mutuo, permette di effettuare una dettagliata pianificazione delle uscite monetarie senza il rischio di incorrere in spese impreviste.

Variabile
Il mutuo tasso variabile è un finanziamento il cui tasso di interesse è legato all’oscillazione di un parametro di riferimento, in genere l’Euribor. L’ammontare della rata può variare al rialzo, nel caso di aumento dell’indice di riferimento, o al ribasso, nel caso di diminuzione dello stesso.
Nel mutuo tasso variabile l’importo della rata è strettamente legato alle oscillazioni del mercato e dunque al valore dell’indice nel periodo scelto per il pagamento della rata.
Generalmente, l’importo delle rate iniziali è più basso rispetto a quelle definite da un mutuo a tasso fisso. Nel caso in cui l’inflazione dovesse diminuire, tipicamente, il mutuo tasso variabile permette di godere di una variazione al ribasso sulle rate di rimborso.Scegliere un mutuo tasso variabile significa dover valutare attentamente il fattore di rischio: se l’inflazione aumenta, con tutta probabilità, aumenterà anche l’importo della rata del mutuo.
Nella richiesta di un preventivo mutuo è bene ricordare che le oscillazioni di mercato saranno sempre il riferimento, sia in positivo che in negativo, per la determinazione del valore di rimborso del mutuo stesso.


Fisso Rata Crescente
Il mutuo a tasso fisso rata crescente è una forma di finanziamento caratterizzata da un piano di ammortamento che prevede un incremento dell’importo delle rate fino ad estinzione del valore del mutuo, come previsto dalle clausole contrattuali.
Con questa tipologia di mutuo a tasso fisso le prime rate risultano essere di importo più basso rispetto alle rate successive. Con un piano d’ammortamento di natura crescente, inizialmente il cliente pagherà sulle rate una percentuale di quota capitale meno consistente rispetto a quelle future. Pertanto, dato che il capitale si ridurrà più lentamente, si registrerà una maggiore esposizione agli interessi durante l’ultimo periodo della durata contrattuale per la presenza di un ammontare elevato di Capitale Residuo.
Pietro Palmisano, Agente in attività finanziaria mandato di agenzia Avvera S.p.A.  OAM n°A12509  IVASS n° E000505862  
"Copyright tutti i diritti riservati"
20099 -  Sesto San Giovanni (MI)
Via Grugnola 179                                                  
02 91440103
+39 379 2797862
P.iva:  09228500964 - C.F: plmptr75a18c424n    
Torna ai contenuti